Formazione e supervisione

Lavorare in team è un’esperienza unica che permette di evolvere capacità e competenze e di risolvere problemi con molta più facilità che nei percorsi individuali.

Ma può diventare anche fonte di stress e frustrazione se la comunicazione all’interno della squadra è frammentata, i ruoli non son chiari e la competitività alta.

Le dinamiche personali possono influire, possono crearsi fraintendimenti comunicativi, conflittualità che anzichè potenziare il lavoro di squadra lo limitano e debilitano, inficiando anche le potenzialità del singolo e le prestazioni professionali.

Il coach all’interno di un gruppo di lavoro permette di fare da facilitatore delle dimamiche che inevitabilmente scaturiscono, e – col dovuto rimando – permette al gruppo nel suo complesso di prendere coscienza degli aspetti individuali interiori oltre che esteriori che vengono agiti nella comunicazione.

Se lavori per un’azienda, una cooperativa, una equipe di lavoro e hai bisogno di fare il punto, di sciogliere i nodi relazionali o i dubbi procedurali e progettuali, oppure di condividere nuove strategie in modo uniforme, puoi affidarti ad uno specialista.

Formazione e supervisione

Utile per gruppi di lavoro che vogliano affiatarsi, trovare nuove strategie o non perdersi tra le proprie dinamiche e necesitano di formazione e/o supervisione; per nuovi gruppi che devono ancora formare il team; ma anche utile ad gruppi privati: di donne, per esempio, o di persone che vivono uno stesso disagio per confrontarsi non in solitudine ma con una guida responsabile che permetta di non perdere il filo.

Strutturato ad hoc in base alla richiesta, il percorso si snoda su una serie di incontri a tema nei quali si viene stimolati, con giochi, esercizi e confronti, a riempire di contenuto il contenitore proposto.

Ho lavorato presso cooperative sociali e socio-sanitarie, e presso asili nido e scuole dell’infanzia offrendo alle equipe una formazione dinamica per affrontare temi delicati come le relazioni interne al gruppo di lavoro e/o con l’utenza in modo creativo e positivo facendo sì che sia il gruppo a trovare in se stesso le risorse necessarie per la risoluzione dei problemi o per la nuova progettazione.

Nella supervisione ho condotto equipe di lavoro all’analisi del proprio operato, all’individuazione dei punti di debolezza e alla stimolazione verso nuove strategie operative con particolare attenzione alle dinamiche relazionali ed educative (tra operatori e con l’utenza) e alle capacità progettuali.

Se vuoi maggiori informazioni sulla formazione e/o sulla supervisione oppure vuoi avere un progetto e un preventivo per un servizio di consulenza dedicato al tuo gruppo di lavoro puoi scrivermi compilando il form sottostante, ti risponderò nel più breve tempo possibile:

Micaela Balìce
Pedagogista con indirizzo Sociologico, Social Media Manager.
Formazione, supervisione, life coaching, social media management e consulenze per enti e privati.
Studiosa di miti e linguaggio dei simboli.


commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...