5 – La luna del Grano

Approfondimento: Agri lunario del Grano

Luna del Grano

La Luna del Grano è la quinta luna dell’anno lunare: inizia generalmente con un novilunio in luglio e si estende anche lungo tutto il mese successivo se la luna nuova si presenta a fine mese solare o agli inizi del successivo.

In questa lunazione si colloca il Sabba di Lammas o Lughnasadh legato alla maturazione dei frutti e alle feste relative, le feste del raccolto che si svolgono nei primi quindici giorni di agosto.

Alla Luna del Grano, come ricorda il nome, è legata la mietitura e i covoni nei quali si nasconde lo Spirito del Grano, spirito le cui forze generatrici assicureranno buoni raccolti per l’anno successivo grazie agli ultimi chicchi ritualmente conservati.
Grano e Uva (la prossima lunazione) sono i simboli del benessere e dell’abbondanza nella cultura contadina, simboli utilizzati nelle mense sacre in diversi approcci religiosi.

Altri nomi di questa lunazione:

Luna dello Storione, Luna dell’Orzo, Luna del Cereale, Luna del Malto, Luna della Mietitura, Luna del Grande Raccolto, Luna di Agosto, Luna piena rossa, Luna allegra, Luna delle prime Ghiande, Luna matura, Luna di seta dei Cereali, Luna della Raccolta, Luna delle Bacche, Luna delle Donne, Luna dei Gelsi, Luna centrale, Luna del Lampo, Luna dei Ciliegi dolci, Le anatre giovani volano nella Luna, Luna di alleggerimento, Luna del giorno del Cane, Luna della muta delle Piume, Luna della Disputa, Luna di Calore, Luna della Frutta, Ultima Luna della Frutta, Luna di Secchezza, Luna del taglio del Legno.

Clima lunare

Il Novilunio della Luna del Grano avviene generalmente in Leone che consolida e assicura il clima estivo, anzi, potrebbe tendere al torrido. Ma negli anni non sono rari anche i noviluni in Cancro , segno d’acqua che ospita anche il Sole per gran parte del mese di luglio e che dona un clima caldo umido.

Il Primo Quarto della lunazione avviene in Scorpione portando temporali o piogge sparse, il clima dovrebbe rinfrescare leggermente. Raramente potrebbe accadere in Bilancia garantendo il bel tempo estivo.

Il Plenilunio del Grano è un Plenilunio in Aquario, segno della bella stagione, delle gite immersi nella natura e delle amicizie in allegria. Molto raramente potrebbe verificarsi un Plenilunio in Capricorno che indicherebbe un peggioramento del tempo e un abbassamento delle temperature.

L’Ultimo Quarto si compie in genere in Toro, altro segno di terra che preannuncia la fine del periodo estivo stabilizzando il clima con temperature decisamente più miti. Molto raramente sarà una luna in Gemelli ad accompagnare, in questo caso con un prolungamento della bella stagione, alla prossima luna.

Moon meditation

Il novilunio in Leone è un buon novilunio per meditare o ritualizzare focalizzandosi sul successo sia nel lavoro sia in amore. La forza leonina che cresce è di buon auspicio per ottenere quello che si desidera. D’altronde il Leone è il Re, non gli si può negare nulla. Ottimo novilunio anche per chi desidera avere dei bambini.

Se avviene invece in Cancro possiamo focalizzarci sulla famiglia, sulle relazioni intime ma anche sul nostro modo di percepire gli altri e su quanto siamo suscettibili o delicati e ci lasciamo ferire più o meno facilmente. Possiamo proporre cambiamenti nelle abitudini quotidiane che ci limitano o danneggiano (diete, buone routine etc.).

Il plenilunio in Aquario è invece un buon plenilunio per meditazioni che celebrino le scappatelle, le amicizie e le relazioni senza troppi legami o per concentrarsi sulla propria libertà e sensibilità creativa individuale. Ancora più potente se organizzate con una fuga dalla città per una celebrazione in solitaria spersi ed immersi nella natura.

È anche un buon plenilunio per ritualizzare sui nostri amici animali e augurare loro il meglio.

Molto raramente potrebbe verificarsi un plenilunio in Capricorno utile per le concretizzazioni: possiamo progettare con chiarezza, fare il punto della situazione, stilare budget, meditare o ritualizzare per favorire il lavoro, la professione, le entrate economiche ma anche per stimolare la nostra caparbietà e forza fisica, morale ed emotiva.

Favoriti anche i riti per spezzare, chiudere, allontanare qualcosa o qualcuno. Per porre fine con decisione e aprirci a nuovi inizi.

Buone lune.

© 2007 – 2020 Micaela Balìce
Qualsiasi riproduzione, senza esplicito consenso dell’autrice è vietata.

Se ti fa piacere puoi lasciare il tuo commento in fondo al post.

NB: il lunario di Strie è stato creato sul nord Italia – Piemonte facendo riferimento ai transiti della Luna nei segni in senso astrologico e non astronomico. Approfondimenti: Agri lunario del Grano – Fasi Lunari – Luna negli elementi – Luna nei segni zodiacali – Luna del Grano de Il Calderone Magico

Riferimenti bibliografici
M. BALICE, “Il calendario rituale contadino”, tesi di laurea
J. BONNET, “La terra delle donne e le sue magie”, Red Ed., Como, 1991
G. VINCENZI, Calendario Lunare, La Casa Verde Edizioni, Anno II n. 2, febbraio 1986
D. SCOTT, I giardini incantati, Venexia, 2006
J. PAUNGGER – T. POPPE, Servirsi della luna, Tea Pratica, Milano, 1994
L. POMINI, “Erboristeria Italiana”, Vitalità Ed., Torino, 2000
AA. VV. – “L’Orto – autosufficienza in casa”, Mulino Don Chisciotte, 2006
J. SEYMOUR – “Per una vita migliore ovvero il libro dell’autosufficienza”, Mondadori Ed., Milano, 1976


commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...