Poesie sulla memoria antica

Nelle mie vene

Da parte di padre
scorre un sangue rosso balcano
di antichi arbëresh figli dell’aquila
– irrequieti nomadi sbarcati in penisola –

misto al verde fluido
denso e fine d’olive
di donne pugliesi.

Da parte di madre
un sangue di Terra – ocra –
di contadini sanniti
con (sicuramente)
qualche goccia (blu)
di truci dotti saraceni
che mio nonno chiamava demòni.

Nigra sum
e ho generato biondi figli
calabro-normanni
con gocce rubine
di vino d’Alba nelle vene.
Vino d’uva nobile di Spagna
– baroni –
misto al bianco sangue di donne francesi.

E così – generata e generando –
sintetizzo la Storia.

Noi abbiamo memoria

Noi abbiamo memoria
di boschi e colline
e mansueti cervi
e femmine di cinghiale.
Memoria dei campi
compromesso degli uomini
strappato agli dei.

Noi abbiamo ancora memoria
– femmine gravide –
di storie narrate da mani ridenti
che intreccian colori e destini.
Dei tempi degli esseri liberi
che godevan del mondo
– corpo di Dea –
e guardavan la Morte
con occhi sorerni.

E mentre viviamo impilate
in scatole di latta
nutrite da sogni artificiali
noi, nei nostri ventri,
serbiamo ancora
tenace memoria.

Le Molte

Non si cerchi me
nelle poesie che scrivo
son ben nascosta tra Le Molte
che chiaman “me”

e questa voce è solo eco
di canto – corale – di Antiche,
memorie primarie
di un gene di Donna
fissato con tenacia
nei ventri indistinti
che fremono ovunque
come d’api lo sciame.

E da questo la forma si plasma
in corpo di Donna:
e vibra potente il canto dell’Una
nel ventre delle Molte.

Poesie di Micaela Balìce, , pubblicata in I giardini di Inanna, Akkuaria, 2011.
Qualsiasi riproduzione, senza esplicito consenso dell’autrice, è vietata.


Libro fuori catalogo
, non ordinabile. Ho ancora qualche copia disponibile. Se sei interessat* ad una copia del libro, contattami.

Recensione di Michela Zanarella su Clicknews, e recensione su Anobii.

Tutti i miei libri.

Le mie poesie sul sito e su Instagram


commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...